L'ACQUA SOTTERRANEA

 

Le Miniere di Monteponi soffrirono notevolmente il problema delle acque sotterranee e quindi della loro eduzione.

Negli ultimi decenni dell'800 il problema si pose in modo drammatico:l'acqua sotterranea era di impedimento alla produzione in miniera. Per procedere all’eduzione delle acque vennero utilizzate delle pompe di vario tipo senza che venisse in qualche modo risolto il problema.

Gli anni che vanno dal 1871 al 1879 furono anni terribili: le pompe in quasi sei anni di “pompaggio (come afferma Daverio Giovannetti nel suo libro “e le sirene smisero di suonare”) non fecero scendere che di pochi metri (8 per l'esattezza) il livello idrostatico della miniera "spendendo 2 milioni di lire dell'epoca";

 

vista la gravità della situazione dal 1875 si iniziò a scavare una galleria di oltre 6 Km che avrebbe messo in “comunicazione” il mare di Funtanamare con il livello + 15 del pozzo Cattaneo. Nel 1879 con l'abbattimento dell'ultima parete “il deflusso dell'acqua fu notevole e provocò un abbassamento del livello idrostatico sino alla quota di 55 metri sul livello del mare con una portata d'acqua all'epoca di oltre 800 litri al secondo”. Così Daverio Giovannetti nel suo libro.

Sembrerebbe un quadro apocalittico: per rendersi conto che questa fosse la realtà abbiamo fatto una ricerca di documentazione fotografica. L'Archivio Storico del Comune di Iglesias ci ha permesso di visionare e riprodurre le foto che testimoniano quanto grave fosse il problema dell'eduzione delle acque sotterranee e quanto questo incidesse sui costi di produzione per Monteponi.

Nelle foto riportate qui a fianco può vedersi la forza impetuosa dell'acqua che sgorgava dalle Sorgente Monsignore o dalla Sorgente Carboni, a livello -100. Può vedersi con quale forza defluisce l'acqua, quante e quali pompe, il canale dove viene fatta defluire l'acqua e i tubi di mandata. Sono immagini eccezionali.



 

 

Monteponi:Sorgente "Monsignore", acqua in miniera.

Monteponi:acque in miniera.un "fiume" imponente.

Monteponi:tubi della "condotta" dell'acqua di miniera.

Monteponi:"sorgente Carboni a quota -100  a base Sella"

Monteponi:la sala pompe per mezzo delle quali si procedeva all'eduzione dell'acqua.