NARCAO:La conformazione geologica del suo territorio

 

Il territorio di Narcao appartiene all’area geografica del Sulcis, il quale è caratterizzato da un complesso montuoso molto variegato nella morfologia e nelle altitudini.

Le montagne sulcitane sono costituite da graniti e micascisti, da rilievi vulcanici e da rari rilievi calcarei. Le rocce granitiche si presentano sottoforma di scarpate profonde o versanti molto ripidi e spogli di vegetazione; le rocce metamorfiche invece, contraddistinte da una forte erosione, si presentano in valli fortemente incassate nella roccia.

La costa del Sulcis è una delle più antiche della Sardegna, contrassegnata da stagni numerosi, spiagge e scogliere di rara bellezza.

Le complesse vicende geologiche che hanno interessato questa particolare area, hanno dato al territorio un aspetto assolutamente singolare rispetto ad altri massicci paleozoici dell’Isola: i rilievi hanno un aspetto tormentato e disordinato, sui quali ha agito una forte azione erosiva dando origine a valli profonde e mettendo a nudo la struttura litologica delle rocce.

E’ singolare, nell’ambito delle rocce metamorfiche paleozoiche, l’aspetto di quelle carbonatiche (del Cambiano in particolare); in esse il carsismo ha dato luogo a cavità ricche di concrezioni, alcune di esse hanno persino conservato testimonianze archeologiche della primitiva frequentazione umana.

I rilievi paleozoici sono in stridente contrasto con le pianure formatesi più di recente e che interessano l’area Narcao - Villaperuccio – Santadi, degradanti verso il Golfo di Palmas. Queste pianure durante il paleocene erano bacini fluvio lacustri , colmati dai sedimenti , che hanno dato luogo alla piana del Cixerri .

La morfologia di queste pianure è intercalata da dossi a forma di mammelle (ad esempio nelle campagne di Piscinas) e dai pianori vulcanici, con tipica sommità a tronco di cono, di Montessu, ai piedi del quale si apre la conca naturale della omonima necropoli (Villaperuccio) e di Monte Narcao, caratterizzato da una corona di bastioni di stupefante bellezza.